virago

[vi-rà-go]
In sintesi
donna coraggiosa e forte; donna autoritaria
s.f.
le viràgo)

o viragine lett. Donna d'animo e di robustezza virile: il suo amare le v. come fossero Ofelie (Ungaretti) || scherz., spreg. Donna d'aspetto mascolino e dai modi bruschi e risoluti