villico

[vìl-li-co]
In sintesi
contadino, abitante di villaggio
← dal lat. villĭcu(m), deriv. di lla; cfr. villa.
1
lett. Persona di campagna, di villaggio; campagnolo, contadino, spec. scherz.
2
ST Nell'antichità romana, liberto cui veniva affidata l'amministrazione di una piccola fattoria || Nell'età comunale, capo di una borgata