versatile

[ver-sà-ti-le]
In sintesi
che ha varie attitudini e interessi; duttile, eclettico
← dal lat. versatĭle(m), deriv. di versāre ‘girare, voltare’.
1
Che ha svariati impieghi, che si adatta a varie funzioni: un'apparecchiatura molto v. || Che è portato alle attività più diverse, che si interessa a diverse discipline: uomo straordinariamente v.; che mente v.!; un artista v.
2
fig., non com. Mutevole, instabile, incostante: uomo di carattere v.
3
ant., lett. Che può volgersi, girare in ogni direzione; girevole