venia

[vè-nia]
In sintesi
perdono per una mancanza non grave
← dal lat. venĭa(m) ‘favore, concessione’.
1
lett. Perdono, grazia, indulgenza: meritare v.; degno di v. || Chiedere venia, chiedere scusa
2
ant. Atto, penitenza con cui si domanda perdono