usucapione

[u-ʃu-ca-pió-ne]
In sintesi
acquisizione di un bene attraverso il possesso prolungato
← dal lat. usucapiōne(m), deriv. di usucapĕre; cfr. usucapire.
s.f.
(pl. -ni)

DIR Modo d'acquisto della proprietà di una cosa o di altro diritto reale di godimento su una cosa mediante il possesso, pacifico e continuato, di essa per un periodo di tempo prescritto dalla legge