ubbia

[ub-bì-a]
In sintesi
preconcetto, pregiudizio, fisima
← etimo incerto.
s.f.
(pl. -bìe)

lett. Idea priva di fondamento, che dà preoccupazione o avversione ingiustificata; scrupolo infondato, pregiudizio: ha mille ubbie per la testa SIN. fisima, fissazionepegg. ubbiàccia