subliminale

[sub-li-mi-nà-le]
In sintesi
che sta sotto il livello della percezione, della coscienza
← dall’ingl. subliminal, comp. di sub- ‘sub-’ e un deriv. del lat. men -mĭnis ‘soglia’.
1
MED Di stimolo che non raggiunge l'intensità sufficiente per manifestarsi
2
PSICOL Di attività psichica che non supera il livello della coscienza || Messaggio subliminale, messaggio, spec. pubblicitario o di propaganda, trasmesso in modo che rimanga al di sotto del livello di coscienza del destinatario, il quale verrà quindi inconsapevolmente condizionato nel comportamento, nelle scelte, nelle opinioni