stigmatizzare

[stig-ma-tiʒ-ʒà-re]
In sintesi
bollare, disapprovare con forza
← dal gr. tardo stigmatízein ‘imprimere un segno’; nel sign. di ‘biasimare, disapprovare’, sul modello del fr. stigmatiser.
1
Esprimere ferma condanna e aperto biasimo nei confronti di un comportamento, di un'azienda o di una persona: il governo ha stigmatizzato la dichiarazione dell'ambasciatore
2
ST Imprimere lo stigma o le stigmate