sincretismo

[sin-cre-tì-ʃmo]
In sintesi
fusione di elementi religiosi o filosofici di diversa natura
← dal gr. synkrētismós, comp. di sýn- ‘sin-’ e un deriv. di krḗtē ‘creta’; propriamente ‘coalizione alla maniera dei cretesi’, cioè ‘unione di cose che non vanno d’accordo fra loro’, con riferimento alle occasioni in cui gli abitanti dell’antica creta, ostili fra loro, si coalizzavano contro un nemico comune.
1
FILOS Unione di idee e teorie di origine disparata, di carattere talvolta contrastante
2
LING Fenomeno per il quale in un'unica forma confluiscono funzioni sintattiche originariamente estrinsecate in forme diverse
3
RELIG Fusione di correnti di pensiero di Chiese diverse