sillessi

[sil-lès-si]
In sintesi
concordanza secondo il senso
← dal lat. tardo syllēpsi(m), che è dal gr. sýllēpsis, deriv. di syllambánein ‘raccogliere’, comp. di sýn- ‘sin-’ e lambánein ‘prendere’.
s.f. inv.

meno com. sillepsi LING Figura sintattica per la quale si riuniscono insieme in un solo costrutto elementi che richiederebbero costrutti differenti; per es.: la gente che in Sennaar superbi furo (Dante) SIN. costruzione a senso