propinare

[pro-pi-nà-re]
propìno
In sintesi
proporre qualcosa di sgradevole o nocivo
← dal lat. propināre ‘bere alla salute’, quindi ‘offrire’, dal gr. propínein, comp. di pro- ‘pro-’ e pínein ‘bere’.

A
v.tr.

1
Offrire, versare, porgere una bevanda nociva: p. veleno || estens., scherz. Offrire da bere bevande cattive: ci propinò un pessimo caffè
2
fig., scherz. Infliggere: ci propina tutte le sue fandonie
3
raro, lett. Offrire una bevanda || Brindare bere alla salute

B
v.intr.

raro Bere alla salute, brindare: p. alla salute di qualcuno