proclive

[pro-clì-ve]
In sintesi
incline
← dal lat. proclīve(m), comp. di prō- ‘pro-’ e un deriv. di clīvus ‘pendio’.
agg.
(pl. -vi)

lett. Incline, propenso, disposto: giudice p. alla clemenza; oggi mi sento p. a perdonare