paccottiglia

[pac-cot-tì-glia]
In sintesi
determinata quantità di merci che i membri dell'equipaggio di una nave sono autorizzati a portare con sé; merce scadente, insieme di oggetti dozzinali
← dal fr. pacotille, che è dallo sp. pacotilla, a sua volta dall’ol. pak; cfr. pacco.
1
Merce di poco o nessun valore: sono fondi di magazzino, tutta p. || estens. Insieme di cose scadenti, di nessun pregio
2
MAR Quantità di merce che i componenti dell'equipaggio di una nave potevano acquistare e trasportare sulla nave stessa per farne poi commercio nel luogo d'approdo