osmosi

[o-ʃmò-ʃi]
In sintesi
fenomeno di diffusione fra due liquidi attraverso membrane semipermeabili; scambio, fusione, compenetrazione
← deriv. del gr. ōsmós ‘spinta, impulso’.
1
CHIM, FIS Fenomeno di diffusione di un solvente attraverso una membrana semipermeabile che separa due soluzioni a diversa concentrazione, e che impedisce la diffusione dei soluti, consistente nel passaggio del solvente stesso dalla soluzione meno concentrata a quella più concentrata, dovuto alla tendenza termodinamica del sistema delle due soluzioni ad assumere uguale concentrazione || Osmosi inversa, processo basato sul principio inverso dell'osmosi, consistente nel provocare un flusso di solvente da una soluzione più concentrata verso una più diluita, separate da una membrana semipermeabile, applicando una pressione adeguata
2
fig. Reciproco flusso di idee, princìpi, esperienze ecc.; fusione, compenetrazione: in questo lavoro è necessaria l'o. tra i componenti del gruppo