nottetempo

[not-te-tèm-po]
In sintesi
durante la notte; senso di futilità o leggerezza
← comp. di notte e tempo.
avv.

Di notte, durante la notte: fu visto n. rincasare con alcuni amici || Anche nella loc. avv. Di nottetempo, di notte