minareto

[mi-na-ré-to]
In sintesi
torre costruita vicino alla moschea
← dal fr. minaret, dal turco minare, che è dall’ar. manāra ‘faro’.
s.m.

Torre alta e sottile che sorge accanto a una moschea, dalla sommità della quale il muezzin, con nenia rituale, invita i fedeli islamici alla preghiera