miasma

[mi-à-ʃma]
In sintesi
esalazione malsana
s.m.
(pl. -smi)

Esalazione fetida e malsana provocata da materie in putrefazione, acque stagnanti, materiali di scarico e sim.: i miasmi delle paludi || estens. Odore nauseabondo