madia

[mà-dia]
In sintesi
mobile a forma di cassa usato per generi alimentari
← lat. tardo magĭda(m) ‘piatto di portata’, che è dal gr. maghís -ídos ‘pane’, poi ‘tavola, madia’.
s.f.
(pl. -die)

Mobile rustico in forma di cassa munita di piedi, con un ripostiglio per conservare generi alimentari, sportelli nella parte inferiore e coperchio ribaltabile che protegge un piano su cui si impasta il pane
|| dim. madiétta; madiùccia