lustro

[lù-stro]
In sintesi
lucido, lucente, terso; quinquennio
← deriv. di lustrare 1.
s.m.

1
Proprietà, aspetto di ciò che lustra; lucentezza: il l. delle sete e dei rasi; i mobili hanno perso il l.
|| Materia per lustrare, lucido: il l. per le scarpe
2
lett.Chiarore, splendore: ed ecco un l. subito trascorse / da tutte parti (Dante)
3
fig., lett. Merito, gloria che rende illustre, onorato, apprezzato: dare l. alle propria famiglia
|| Persona o cosa che costituisce motivo di gloria, di merito: è il l. della patria