irrefragabile

[ir-re-fra-gà-bi-le]
In sintesi
incontestabile
← dal lat. tardo irrefragabĭle(m), comp. di ĭn- ‘in-’ e un deriv. di refragāri ‘opporsi, votare contro’; cfr. il fr. irréfragable.
agg.
(pl. -li)

non com., lett. Che non si può contrastare, confutare: prove, argomentazioni irrefragabili