ipotiposi

[i-po-ti-pò-ʃi]
In sintesi
descrivere con particolare evidenza e vivacità
← dal gr. hypotýsis ‘abbozzo, trattazione sommaria’, comp. di hypó ‘sotto’ e týsis ‘trattazione’.
s.f. inv.

LING Figura retorica che consiste nella rappresentazione particolarmente vivace, immediata e incisiva di cose o situazioni