introspezione

[in-tro-spe-zió-ne]
In sintesi
analisi interiore, ripiegamento dell'animo su se stesso
← deriv. del lat. introspĕctus, part. pass. di introspicĕre ‘guardare dentro’, sul modello del fr. introspection.
1
PSICOL Metodo di analisi fondato sullo studio scientifico della coscienza e sull'analisi dei suoi contenuti e delle sue leggi || estens. Analisi della propria coscienza; autoanalisi
2
LETTER Tendenza dell'autore a privilegiare l'analisi della propria interiorità o di quella dei personaggi