improvvido

[im-pròv-vi-do]
In sintesi
inconsapevole, incauto
← dal lat. improvĭdu(m), comp. di ĭn- ‘in-’ e provĭdus ‘previdente’.
agg.

ant. improvido lett. Imprevidente || Inconsiderato: affermazione improvvida