implosione

[im-plo-ʃió-ne]
In sintesi
concentrazione in un piccolo spazio di materia ed energia
← deriv. di esplosione, con cambio di pref.
1
FIS Fenomeno per cui le pareti di un corpo cavo sotto vuoto, soggette a una pressione esterna superiore a quella interna, cedono, frantumandosi verso l'interno
2
LING Movimento che chiude il canale vocale nell'articolazione di una consonante occlusiva || Fase iniziale dell'articolazione delle occlusive
3
PSICOL Atteggiamento di chiusura in se stessi, disinteresse e mancanza di comunicazione con gli altri