eutanasia

[eu-ta-na-ʃì-a]
In sintesi
morte provocata
← dal lat. euthanasĭa(m), dal gr. euthanasía, comp. di êu ‘bene’ e thánatos ‘morte’.
1
MED Morte non dolorosa provocata o accelerata con mezzi attivi o con la sospensione delle cure, per interromponere deliberatamente l'agonia degli ammalati giudicati inguaribili
2
ant. Morte tranquilla e naturale