esperanto

[e-spe-ràn-to]
In sintesi
lingua universale artificiale
← dallo pseudonimo dell’inventore (il medico polacco l.l. zamenhof, 1859-1917), doktoro esperanto, che in lingua esperanto significa ‘dottore speranzoso’.
come agg.

lingua e.; grammatiche e.