endiadi

[en-dì-a-di]
In sintesi
due termini usati per esprimere un unico concetto
← dal lat. tardo hendiădys (nom.), termine formato sul gr. hén dià dyôin ‘una cosa per mezzo di due’.
s.f. inv.

non com. endiade RET Figura grammaticale che consiste nell'esprimere un solo concetto per mezzo di due vocaboli coordinati, allo scopo di rafforzare un'idea o un'immagine