encausto

[en-càu-sto]
In sintesi
tecnica pittorica che usa colori diluiti con la cera
← dal lat. encāustu(m), dal gr. énkauston, deriv. di enk{áiein} ‘bruciare’.
s.m.

BELLE ARTI Antica tecnica di pittura murale propria dei Romani e dei Greci, per la quale si utilizzavano colori preparati con cera che si scaldavano al momento dell'uso: pittura all'e.; dipingere all'e.