efferato

[ef-fe-rà-to]
In sintesi
feroce, spietato
← dal lat. efferātu(m), part. pass. di efferāre ‘rendere selvaggio’, deriv. di ra ‘bestia feroce’.
agg.

Feroce, barbaro, inumano: delitto e.; un e. tiranno