discrepanza

[di-scre-pàn-za]
In sintesi
divergenza, discordanza, divario
← dal lat. discrepantĭa(m), deriv. di discrepāre ‘discrepare’.
1
Discordanza di giudizio, di opinione; disaccordo, contrasto: tra le nostre idee non c'è alcuna d. SIN. dissidio, divergenza
2
Differenza, diversità, divario: tra questi due libri c'è una certa d.