diastole

[dià-sto-le]
In sintesi
spostamento dell'accento dalla terz'ultima alla penultima sillaba
← dal gr. systol ‘restringimento, contrazione’, deriv. di systéllein, comp. di sýn- ‘sin-’ e stéllein ‘disporre’.
1
MED Movimento di dilatazione delle cavità del cuore quando vi affluisce il sangue
2
METR Nella metrica greca e latina, allungamento di una sillaba breve || Nella metrica italiana, spostamento di accento verso la fine di una parola per ragioni di ritmo o di rima