cooptare

[co-op-tà-re]
coòpto
In sintesi
aggregare qualcuno ad un gruppo o organizzazione
← dal lat. cooptāre ‘aggregare, associare’, comp. di m ‘con’ e optāre ‘scegliere’, attrav. il fr. coopter.
v.tr.

Assumere, ammettere, nominare per cooptazione: i due nuovi membri del consiglio sono stati cooptati nella recente seduta