consulta

[con-sùl-ta]
In sintesi
riunione, adunanza per importanti decisioni
← deriv. di consultare.
1
Consiglio di più persone riunite per discutere e decidere su questioni private o pubbliche di particolare importanza: avere c. su una questione ereditaria || estens. Luogo della riunione || raro Testo della deliberazione discussa || Essere, stare a consulta intorno a un determinato argomento, consultarsi su tale argomento || Mettere, porre, sottoporre una questione in consulta, discuterla, sottoporla a esame || per anton. La Consulta, la Corte costituzionale, dal nome dell'edificio in cui ha sede
2
raro Consultazione
3
ST Assemblea del popolo con funzioni consultive e legislative || Consulta comunale, municipale, l'organo consultivo del podestà che durante il periodo fascista sostituì il consiglio comunale || Consulta nazionale italiana, organo politico con funzioni consultive, che dal 1945 al 1946 affiancò l'opera del Governo