chiasmo

[chià-ʃmo]
In sintesi
disposizione speculare di elementi opposti
← dal lat. tardo chiăsmu(m), dal gr. chiasmós, deriv. dal nome della lettera gr. chi, per la sua forma incrociata (χ).
1
ANAT Disposizione incrociata di formazioni anatomiche || Punto in cui si incrociano formazioni anatomiche || Chiasmo dei nervi ottici, nella cavità cranica, punto di incrocio dei nervi ottici
2
RET Figura retorica consistente nel disporre i termini corrispondenti di una frase in ordine reciprocamente invertito, cioè in posizione incrociata