catarsi

[ca-tàr-si]
In sintesi
rito di purificazione per mondare corpo e anima; processo di liberazione della mente da traumi o angosce del subconscio
← dal gr. tharsis ‘purificazione’, deriv. di katháirein ‘purificare’.
1
RELIG Nel mondo greco, la purificazione dell'anima dagli impulsi irrazionali e dalle passioni
2
FILOS Secondo la dottrina aristotelica, purificazione delle passioni attraverso una rappresentazione tragica che converte le emozioni dolorose in piacevoli mediante lo scioglimento della vicenda secondo giustizia || estens. Nell'estetica, purificazione delle passioni umane tramite l'arte
3
PSICOAN Liberazione da angosce e conflitti, spec. rimossi, recuperando la coscienza dei traumi che li hanno determinati || estens. Purificazione, elevazione spirituale