catacresi

[ca-ta-crè-ʃi]
In sintesi
estensione retorica del significato di una parola
← dal gr. katáchrēsis, propr. ‘abuso’.
s.f. inv.

RET Figura retorica consistente nell'estendere metaforicamente il nome di una cosa a un'altra per mancanza di un termine proprio (il collo della bottiglia), oppure nell'usare una parola il cui significato è in contraddizione con quello originario (brutta calligrafia)