cartevalori

[car-te-va-ló-ri]
In sintesi
biglietti e titoli di banca, carte bollate, cambiali, francobolli e marche
s.f. pl.

o carte valori ECON Documenti cartacei con un preciso valore negli atti di scambio, quali banconote, assegni bancari, titoli azionari, francobolli e sim.