carenza

[ca-rèn-za]
In sintesi
mancanza, scarsezza, deficienza
← dal lat. tardo carentĭa(m), da carēre ‘mancare’.
s.f.

Mancanza, insufficienza di elementi che sarebbero essenziali: c'è c. di buoni impiegati; c. di vitamine; c. di denaro; c. di coraggio || DIR Carenza legislativa, mancanza di regolamentazione giuridica in determinati settori || MED Malattie da carenza, dovute ad alimentazione difettosa, per qualità o per quantità SIN. deficienza, penuria CONT. abbondanza, esuberanza