calle

[càl-le]
In sintesi
viottolo, sentiero; via di Venezia
← lat. lle(m).

A
s.m.
(pl. -li)

1
poet. Strada angusta, sentiero campestre: per selve oscure e calli obliqui (Ariosto)
2
estens. Cammino, strada da percorrere; tragitto

B
s.f.

1
Nelle città venete, e in part. a Venezia, via
2
estens. Strada stretta ‖ dim. callétta