buzzurro

[buʒ-ʒùr-ro]
In sintesi
rozzo, zotico, villano
1
Venditore ambulante di dolciumi, castagne e castagnaccio
2
Persona arrivata da poco in un luogo || ST Dopo la proclamazione di Roma capitale d'Italia, appellativo spreg. dato ai piemontesi appena giunti nella nuova capitale
3
Persona rozza e ignorante SIN. zoticone, cafone