bruma

[brù-ma]
In sintesi
nebbia, leggera foschia; il periodo più freddo dell'inverno
← lat. brūma(m), dal lat. volg. *brevĭma, per il class. brevissĭma (dĭes) ‘(il giorno) più breve (dell’anno)’.
1
Nebbia, foschia
|| Caligine
2
raro, lett. Solstizio d'inverno; inverno: avanti la b. si dipartirono ( Bembo )