blasone

[bla-ʃó-ne]
In sintesi
stemma, insegna; nobiltà
← dal fr. blason, di etimo incerto.
1
Stemma gentilizio di famiglia o di città: il b. dei Medici; il b. di Venezia || Arte di comporre e interpretare le figure araldiche || Il complesso delle norme dell'araldica
2
estens. Nobiltà di natali: un b. di grande prestigio
3
fig. Carattere distintivo; concetto, principio ispiratore e nobilitante: la sincerità è il suo b.