belluino

[bel-luì-no]
In sintesi
perinente alla belva; feroce, selvaggio, brutale
← dal lat. bel(l)uīnu(m), deriv. di belŭa ‘belva’.
agg.

Che ha aspetto o natura di belva; proprio di bestia: afrore b.; nella foresta si odono urla belluine || fig. Feroce, inumano: istinti belluini SIN. bestiale, ferino