balza

[bàl-za]
In sintesi
parete scoscesa; fascio inferiore di un muro con differente pittura o rivestimento; stoffa ornamentale
s.f.

1
Luogo, spec. roccioso, scosceso e dirupato || Piccolo ripiano alpestre che finisce in un salto
2
Striscia di stoffa pieghettata o arricciata posta come guarnizione in fondo alle gonne o intorno alla scollatura delle camicette o ai bordi di tendoni, cortine, tappeti e sim. SIN. volant
3
Macchia di peli più chiari, quasi bianchi, sul piede di alcuni cavalli, sopra lo zoccolo SIN. balzana