apostasia

[a-po-sta-ʃì-a]
In sintesi
rinnegamento della propria religione; ripudio delle proprie idee
1
Ripudio pubblico e totale della propria religione a favore di un'altra: commettere a.; fare atto di a.
2
estens. Rinnegamento di una dottrina, di una fede politica, di un principio morale e sim.: tacciare, accusare qualcuno di a. politica