apogeo

[a-po-gè-o]
In sintesi
posizione in cui il sole o la luna si trovano alla massima distanza dalla terra; culmine, vertice, colmo
← dal gr. apógheion ‘la maggior distanza dalla terra’, comp. di apó ‘lontano da’ e di un deriv. di ghê ‘terra’.

A
s.m.
(pl. m. -gèi; f. -gèa, pl. -gèe)

1
ASTRON Il punto più distante dalla Terra nel quale venga a trovarsi, durante la sua rivoluzione reale o apparente, un corpo celeste: a. lunare CONT. perigeo
2
fig. Punto culminante, apice: essere all'a. della fortuna e della gloria

B
agg.

lett. Che sta alla massima distanza dalla terra