alcova

[al-cò-va]
In sintesi
letto matrimoniale; camera da letto in quanto luogo di incontri intimi, amorosi
s.f.

1
Rientranza più o meno vasta nella parete di una stanza, limitata da un arco o da una balaustra, con o senza cortine, dove si colloca il letto: dormire in un'a.
2
fig. Camera da letto, spesso come simbolo d'intimità amorosa: i segreti dell'a.