ubicazione

[u-bi-ca-zió-ne]
In sintesi
posizione, collocazione, ubiquità; l'essere presente contemporaneamente in luoghi diversi; onnipresenza
s.f.
(pl. -ni)

BUR Azione e risultato dell'ubicare || Posizione, collocazione, disposizione: determinare l'esatta u. del terreno; l'u. delle macchine è poco razionale; definire l'u. degli uffici nella nuova sede dell'azienda SIN. luogo, posto, sito