indolente

[in-do-lèn-te]
pl. -ti
In sintesi
apatico; che non dà dolore o non sente dolore
← dal lat. tardo indolĕnte(m), comp. di ĭn- ‘in-’ e lens -ĕntis ‘dolente’; propr. ‘insensibile al dolore’, da cui poi ‘insensibile, apatico’.

A
agg.

1
Che è o si dimostra incurante di tutto, svogliato, senza interesse per ciò che lo circonda: impiegato i.; ha un carattere i. || Pigro, poco propenso a impegnarsi in qualcosa SIN. apatico, neghittoso CONT. alacre, solerte
2
MED, non com. Che non dà dolore: tumore, ferita i. || Insensibile al dolore

B
s.m. e f.

Persona indolente